Ricostruzione unghie: tecniche, strumenti e prodotti tratto dalla professionista simona stallone


Quale donna non vorrebbe unghie perfettamente laccate, lunghe e resistenti? Oggi è possibile sfoggiare una manicure impeccabile e molto fashion, innovativa e all'avanguardia. Basta stare attenti alle tendenze della nail art del momento, tenendosi sempre impegnati sulle ultime novità, per effettuare una manicure alla moda con la ricostruzione unghie. 

Ricostruzione unghie: come funziona

La ricostruzione unghie come anche i corsi di ricostruzione unghie è una speciale manicure che permette di allungare le proprie unghie, rendendole durevoli anche per tre settimane. Questo procedimento si basa sulla scelta di prodotti in gel ed acrilici speciali, che si applicano sulla propria unghia e asciugati con un apposito fornetto a raggi UV, creano un allungamento resistente e duraturo.

Ricostruzione con Tip

La ricostruzione unghie con tip utilizza delle "protesi" che vanno posizionate sulla propria unghia. Esse sono scelte con molta cura in base alla propria forma di unghia, in modo da ottenere un effetto naturale e curato e possono essere colorate o trasparenti, rettangolari o rotondeggianti, a seconda della manicure che si vuole ottenere.

Le tip saranno fissate con speciali colle, che non nuociono alla salute dell'unghia e assicurano l'allungamento in modo stabile e duraturo. Una volta posizionata sull'unghia, la tip va tagliata e modellata per avere un effetto sofisticato e naturale. Successivamente si applicherà un primer e uno strato di gel che andrà a livellare l'unghia. Quest'ultimo sarà polarizzato nel fornetto UV e lucidato con uno speciale olio, che eliminerà eventuali residui. 

Ricostruzione unghie con cartine

Questo tipo di ricostruzione utilizza delle speciali cartine millimetrate, che permettono l'allungamento dell'unghia. Con questa tecnica si può sagomare l’unghia in modo del tutto personalizzato. Si opterà così per un unghia lunghissima e a punta, a mandorla o quadrata, regolando la lunghezza in millimetri. Sulla cartina applicata all'unghia verrà steso il gel ricostruttivo, che indurito con i raggi del fornetto, creerà il prolungamento dell'unghia. Particolari lime per la manicure doneranno la bombatura giusta e livelleranno lo strato di gel, che fungerà da base per la successiva nail art.