Filo Orientale: la depilazione che arriva da lontano

La depilazione a filo orientale è una tecnica depilatoria conosciuta in Italia solamente di recente. In realtà, l’epilazione a filo ha origini antichissime poiché la tecnica è da sempre utilizzata dalle donne persiane ed indiane per il trattamento dei peli superflui del viso, in particolare modo per la depilazione delle sopracciglia e della zona intorno alla bocca.

La depilazione con filo arabo è particolarmente indicata per le pelli sensibili in quanto non utilizza prodotti chimici sulla pelle ed evita irritazioni e lesioni. Inoltre, estirpando il pelo dalla radice, ne indebolisce il fusto e progressivamente ne rallenta la ricrescita.

Filo arabo: cos’è e come funziona

L’epilazione filo orientale consente di estirpare il pelo in modo naturale, evitando qualunque tipologia di irritazione dell’epidermide. Il risultato sarà una pelle liscia e perfettamente depilata, senza il rischio della comparsa di fastidiose irritazioni, come invece può accadere ricorrendo a ceretta o altri metodi depilatori più invasivi.

La tecnica di depilazione con filo si esegue avvolgendo un filo di cotone su se stesso, in modo da formare una spirale. Tenendolo grazie all’aiuto di mani o bocca, si passa il filo contropelo sulla zona da depilare. I movimenti che vengono effettuati, oltre a sradicare il pelo dalla radice, stimolano la cute e dunque favorendo la micro-circolazione. Otterremo pertanto un duplice beneficio.

Sopracciglia con filo: quali sono i vantaggi

La depilazione delle sopracciglia con filo è da sempre praticata in Oriente. Rispetto all’utilizzo di pinzette o cera depilatoria, rimuovere i peli delle sopracciglia con il filo garantisce assoluta perfezione dell’arcata sopraccigliare poiché consente di delineare in maniera precisa la forma realizzando un disegno sopracciliare veramente perfetto ed esteriormente bello.

Vedi anche  Corso Mascara semi permanente Roma

Inoltre, andando ad indebolire il fusto pilifero e i suoi sistemi di ancoraggio, si avrà una ricrescita rallentata e quindi il risultato della depilazione sarà molto più duraturo.

Epilazione viso con filo: non solo sopracciglia!

Il filo arabo può essere utilizzato in tutte le zone quelle zone in cui la pelle è particolarmente sensibile guance, mento, baffetti, etc. poiché non comporta alcun tipo di controindicazione. Capace di rimuovere anche i peli più corti, sottili e biondi, la tecnica è utilizzata per rimuovere la peluria di qualsiasi parte del viso, soprattutto nei casi di irsutismo e ipertricosi. In questi casi la depilazione filo orientale si rivela un valido aiuto per combattere la comparsa anomala dei peli.