Operatori del Benessere

Chi sono gli operatori del benessere?

Foto di operatori del benessere

Le figure professionali definite “operatori del benessere” corrispondono a quella di un terapista del corpo, che gestisce il livello psicofisico dei soggetti che hanno bisogno dei suoi trattamenti, come ad esempio massaggi, tecniche di respirazione, cura dei capelli, extension ciglia, ecc . Il mondo dei trattamenti estetici è molto ampio e talvolta si può venire indotti in confusione riguardo chi possiede il titolo di operatore di benessere e chi no.

Questa figura non può essere paragonata a quella di un vero e proprio dottore, non avendo il diritto e la capacità di prescrivere medicinali o trattare i clienti come dei pazienti; le uniche terapie che può prescrivere sono di natura omeopatica, spaziando da erbe aromatiche ad oli essenziali. Diventare un professionista certificato all’interno di questo settore non prevede il conseguimento di una laurea, tuttavia sarà necessario conseguire una o più qualifiche professionali. 

Come diventare operatori del benessere?

  • Frequentare una Scuola di estetica professionale;
  • Fare corsi presso Istituti accreditati;
  • Conseguire master sul benessere integrato;
  • Possedere attestati di frequenza;
  • Fare praticantato all’interno di un centro estetico.

Come letto nell’elenco soprastante, per diventare operatori del benessere si ha l’obbligo di frequentazione presso una scuola di estetica professionale, al termine della quale si diventerà o estetista o parrucchiere. In Italia esistono molti istituti accreditati in grado di rilasciare attestati e master certificati e riconosciuti. Una volta ottenuti i giusti riconoscimenti sarà possibile iniziare ad operare in questo settore. Negli ultimi tempi, la figura di operatore del benessere viene sempre più ricercata, incrementando così la nuova apertura e la prolificazione di sempre nuovi centri estetici su tutto il territorio italiano. Dopo aver concluso gli anni di praticantato (il quale ammontare sarà variabile) si raggiungerà il diritto di mettersi in proprio, senza più il bisogno di appoggiarsi ad un centro estetico pre-esistente e già avviato.

Vedi anche  Corso Filo orientale Roma

Associazione operatori del benessere

L’ ANCOB, acronimo di Associazione Nazionale Consulenti e Operatori del Benessere, è l’ente ufficiale che garantisce la professionalità e competenza di consulenti ed operatori di Benessere iscritti all’albo, tutelando i soggetti tramite un’assicurazione sulla responsabilità civile, un preciso codice deontologico, il rilascio di un consenso informato e la cura dell’aggiornamento professionale.

Albo operatori del benessere

Per svolgere la propria attività in maniera legale è perciò obbligatorio iscriversi all’albo tramite l’apposita associazione che possa rappresentare ed assicurare. Nel nostro paese quasi ogni disciplina viene rappresentata da almeno una federazione o associazione, comprensiva di un albo ufficiale. Diffida da chi si dichiara operatore del benessere ma non è iscritto all’albo e non ha attestati o master che lo provano, leggi la Normativa per operatori del benessere

Summary
Operatori del Benessere
Article Name
Operatori del Benessere
Description
Le figure professionali definite "operatori del benessere" corrispondono a quella di un terapista del corpo, che gestisce il livello psicofisico dei soggetti che hanno bisogno dei suoi trattamenti, come ad esempio massaggi e tecniche di respirazione.
Author
Extensionciglia.roma.it